Addio a Domenico Clerico, “l’aeroplano selvatico” del Barolo è volato via.

Giusto pochi mesi fa avevamo condiviso le suggestioni di una stupenda serata con Domenico Clerico ad Alessandria (QUI) ed è con dolore che ne apprendiamo la scomparsa.

Suo padre lo chiamava “Aeroplan Servaj” (Aeroplano Selvatico), una creatura indomabile e irrequieta che volava alta e atterrava per qualche minuto per prendere contatto con la realtà senza rimanerne però troppo legata.

Ieri, domenica 16 luglio 2017, l’aeroplano è volato via.

Addio Domenico, grazie per essere “atterrato” di tanto in tanto sulla nostra terra.

Buon volo!

 

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando ad utilizzare il sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. / By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. Più informazioni / More info

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostate per "permettere i cookie" per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto", allora si acconsente a questa impostazione. The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close